Oggi desideriamo parlare di giochi digitali e casinò online, ma più precisamente vogliamo analizzare la situazione che si sta venendo a creare con i giovani. Difatti, pare che i numerosi siti di gambling online e di scommesse attirano un numero sempre di più elevato di persone e tra i player più affezionati vi sono proprio i giovani.

Dall’Osservatorio del Gioco Online del Politecnico di Milano è emerso che nell’anno 2016-2017 la percentuale maggiore di persone che si divertivano nei giochi d’azzardo online si trovano per lo più nel sud Italia e nelle Isole. Le percentuali, infatti, parlano addirittura di un 48% di persone meridionali, contro il 31% del nord Italia ed il 21% del centro. Si tratta senz’altro di numeri che sono abbastanza simili agli anni precedenti e che lasciano sempre a bocca aperta.

Volendo dare un’idea di chi sia il tipo di persona che trascorre diverso tempo al pc, connesso alla piattaforma di gioco, possiamo dire che si tratta di un uomo – generalmente meridionale – di circa 30 anni. Naturalmente, le statistiche non escludono la presenza di altre fasce d’età “affezionate” al gioco digitale ed ai casinò: pare che gli individui tra i 25 ed i 34 anni siano il 39%, quelli tra i 35 ed i 44 anni rappresentano il 24%, il 17% ha 45-54 anni e gli over 55 sono l’11%. Non manca neppure la fascia d’età dei più giovani: infatti, il 19% dei giocatori di poker, blackjack e scommesse online hanno tra i 18 ed i 24 anni.

L’83% dei giocatori che trascorrono il proprio tempo nei casinò online, sfruttando pure di tanto in tanto il codice promozionale per il gioco, sono uomini; le donne, quindi, rappresentano una fascia minore, ma comunque in costante crescita, con una percentuale che attualmente si assesta al 17%.

Passando alla tipologia di giochi che sono di più cliccati, invece, possiamo dire che la ricerca ha messo in evidenza che si tratta proprio dei classici giochi da casinò: quindi, parliamo di roulette, blackjack ecc con una percentuale del 43%. Il 34%, invece, è rappresentato dalle scommesse sportive, specialmente quelle del calcio, attività sportiva che supera anche gli altri sport.

Naturalmente un posto in alto è guadagnato anche dai giochi delle slot machine: essendo dei giochi assai semplici, gli italiani “incoronano” questo gioco con il 67% di preferenze ed una spesa che, addirittura, si aggira intorno ai 295 milioni di euro. La roulette, invece, raccoglie una percentuale del 18% con 78 milioni di euro spesi. Gli italiani, però, non disprezzano neppure un altro tipo di giochi come quello del Superenalotto e del Win For Life che si possono giocare sia in agenzia che online sul sito ufficiale.

Un altro dato assai interessante riguarda pure il dispositivo da cui la popolazione ama giocare: molti dei player, difatti, sono portati ad intrattenersi online direttamente dal proprio apparecchio mobile, come smartphone e tablet. Il fenomeno, difatti, sembra crescere sempre di più tant’è vero che molti siti di casinò e scommesse online hanno ottimizzato la piattaforma di gioco per offrire un’esperienza maggiormente piacevole a tutti i giocatori d’azzardo online.