Uno delle principali operazione del mondo del trading nel Forex è un classico effetto del mercato dei cambi denominato “effetto leva” (in inglese “leverage effect”). Per poter meglio comprendere l’interesse e l’utilizzo del seguente effetto leva,  vediamo alcuni utili spiegazioni sul suo funzionamento ed i suoi vantaggi

Quale potrebbe essere il vantaggio di tradare con un effetto leva?

L’effetto leva ha un enorme vantaggio dato che non si trova all’interno degli altri mercati borsistici o finanziari dato che consente di ottenere ingenti rendimenti sugli investimenti. Per poter essere più chiari, mentre si stanno effettuando nel Forex delle operazioni a margine (conosciute anche  operazioni a leva), non è obbligatorio poter investire contemporaneamente la cifra completa della transazione.

Grazie all’effetto leva è possibile conseguire delle cifre più elevate rispetto alla cifre reale dell’investimento. Ci sono alcune piattaforme di trading che possono proporre una cifra pari a circa 400 volte l’investimento iniziale, anche se  la maggior parte degli effetti proposti oscillano tra un valore 1:100 o 1:200.

 Perché l’effetto leva è classico del mondo del Forex?

La seguente caratteristica del mondo del Forex è spiegata con la leggera variazione dei tassi di cambio (ovvero il grado di volatilità) che di rado è in grado di superare l’1%, laddove i tassi in borsa possono registrare delle  variazioni che vanno in media dal 5 al 10%.

Ciò rende il Forex un mercato con un elevato effetto leva per definizione. E’ possibile comprendere meglio l’effetto leva dopo aver analizzato  i guadagni possibili in caso di un investimento pari a qualche  migliaia di euro.